Giu
14

Risparmi e sacrifici (estremi)

Filed under (Società) by minimax on 14-06-2010 e taggato , , , , ,

DaRepubblica.itPensioni, il 72% non supera i 1000 euro
Nel 2008 spesa previdenziale +3,5%  sul 2007
-

Tagliuzzando qui, posticipando là. Creando condizioni e premesse per comunque trattenere (per amore? più per forza, sembra) per il più lungo tempo possibile, ultrasessantenni ( fino a toccare in futuro quota 70, veh!) su ponteggi, ai bordi di buche sui cigli delle strade, su una qualche passerella di archeologici stabilimenti siderurgici, sul trattore che arranca pericolosamente inclinato su suggestivi pendii, e donne che sollevano vecchi (quasi coetanei loro)  malati ed impotenti, donne chine su lerci pavimenti o su colture di pomodori o di piselli e, ancora, acrobati abbronzati intonacatori che cantano felici con grande sprezzo del pericolo lassù… vedi lassù?

Salvo cadere. E non parlarne più. Raffinata (di classe, s’intende) selezione. Sociale (la selezione, ma anche la classe), più che naturale. Son soldi risparmiati.  Si potrebbe anche chiamare programma di sterminio.  Diranno si tratta di « Un investimento nel  futuro dei propri figli » Da parte di padri che hanno finalmente abbandonato la loro ristretta ed egoistica visione troppo fissata sull’effimero e immediato.

Amen.

Come si vede è sempre una questione di dar nome alla cose. Chi arriva prima e sa dare una  definizione abbastanza persuasiva, vince.

Questa è la Democrazia. Con_vincere.

Tutto il resto pare sia (per dirla con Califano):  noia.

Noia.



I commenti sono chiusi